Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Migliaia di visitatori alla Fiera della Maddalena

 CAIAZZO. Migliaia di visitatori hanno scelto di trascorrere serate comprese tra giovedì 21 a domenica 24 luglio a Caiazzo.

Appassionati dell’acquisto on the road, delle dimostrazioni di prodotti e mestieri e del “mordi e fuggi” di prodotti tipici locali che non sono mancati all’annuale appuntamento dell’Antica Fiera La Maddalena.
“Un successo indiscutibile, grazie anche all’adesione di più di 90 espositori provenienti non solo dalla Campania ma anche dalle regioni Calabria, Puglia e Molise – sostiene il primo cittadino e consigliere provinciale Stefano Giaquinto – un boom di presenze che ha dimostrato ancora una volta quanto la Fiera sia ormai accreditata e riconosciuta tra gli eventi estivi di Terra di Lavoro e dell’Alto Casertano”.
Sabato e domenica i giorni di “piena”, le auto hanno invaso ogni spazio libero della città, il pubblico incolonnato ha percorso le viuzze del grazioso centro storico non trascurando le vetrine dei negozi aperti per l’occasione. Bilancio positivo anche per l’assessore alle Attività Produttive Antonio Di Sorbo e il consigliere con delega all’Agricoltura Rosetta De Rosa.
“Anche l’edizione 2011 de La Maddalena ha raccolto un alto numero di presenze, tra semplici curiosi e veri e propri addetti ai lavori – aggiunge il delegato comunale al commercio Antonio Di Sorbo – una vera e propria vetrina non solo per chi ha cercato di vendere il prodotto e/o il servizio ma anche per chi ha voluto fare informazione e comunicazione appassionando i passanti in nuovi progetti e in nuove idee per il territorio”.
“A giocare un ruolo rilevante anche l’esposizione delle macchine, prodotti e attrezzi agricoli”, conclude il consigliere in gonnella De Rosa. Appagato del buon risultato anche il comitato coordinato da Renzo Mastroianni e composto da Biagio Santacroce, Antonio Giorgio, Sergio Sangiovanni, Angelo Fasulo, Saverio Cervera, Pasqualino D’Agostino, Patrizio Saiano e Antonio Della Rocca.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico