Aversa

Tenta di lanciarsi dal balcone: salvata dai carabinieri

 AVERSA. E’ stata salvata grazie alla prontezza e al coraggio di due carabinieri del reparto territoriale di Aversa la 63enne che, nel tardo pomeriggio di martedì, aveva minacciato di suicidarsi lanciandosi dal balcone della propria abitazione in via Filippo Saporito.

La donna, che, da quanto emerge, sarebbe in cura per depressione, aveva scavalcato il parapetto del balcone dell’appartamento al primo piano, dove abita con il marito. La scena è stata vista da una vicina che ha avvertito le forze dell’ordine.

Sul posto, oltre ai carabinieri, anche polizia e vigili urbani. Due militari sono entrati dall’appartamento vicino, hanno scavalcato anch’essi il parapetto, raggiungendo la signora e mettendola in salvo tra gli applausi liberatori dei presenti che avevano seguito la vicenda con il fiato sospeso.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico