Aversa

Salta l’interpartitico, centrodestra in crisi profonda

 AVERSA. Salta la riunione interpartitica delle forze di maggioranza che supportano l’amministrazione di centrodestra a causa dei dissidi interni al Popolo della Libertà.

L’incontro, in programma per la serata di giovedì, è stato ufficialmente spostato alle ore 16 del 2 agosto prossimo. Si è deciso di rinviare ad una data che potrebbe essere aleatoria, tenuto conto che saranno in molti a non esserci ai primi di agosto. La necessità di spostare la riunione è nata, anche se ufficialmente nessuno lo conferma, dalla circostanza di trovare una quadra all’interno del Pdl dove le divisioni sono ormai palesi e stanno portando alla deriva anche la città.

Un partito che, in pratica, ha tenuto una città immobilizzata, ad essere buoni, almeno negli ultimi cinque anni. Ora, in vista delle amministrative 2012, si vorrebbe salvare la faccia, ma abbiamo un bilancio preventivo che viene (se lo verrà, vista la situazione interna alla maggioranza) approvato, secondo programma, nel mese di settembre. Insomma, un bruttissimo epilogo con una città in coma.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico