Aversa

Neodiplomati in festa all’Itis “Volta”

AVERSA. Ragazzi in festa all’Itis “A.Volta” di Aversa, l’Istituto Tecnico Industriale diretto dalla professoressa Laura Orsola Patrizia Nicolella.

Il 7 luglio, infatti, hanno conseguito il Diploma gli allievi della specializzazione Informatica, formate dalle due quinte A e B e, con la simpatica idea del Presidente della Commissione, professor Angelo Scivoletto, hanno vissuto un pomeriggio davvero emozionante. Il Presidente, in un clima di festa e di suspense, ha pensato bene di consegnare dei singolari e simpatici attestati ai neodiplomati, comunicando così i voti conseguiti. Alla cerimonia erano presenti, oltre alla Commissione, il Vicepreside, prof Cosimo De Vivo, il prof Francesco Rasulo, Funzione Strumentale nonché “addetto al servizio fotografico”, il professor Raffaele Cacciapuoti, rappresentante dell’Ufficio Tecnico e il beniamino dei ragazzi, l’Assistente del Laboratorio di Informatica, Luigi Riccardo. Il dirigente scolastico, impegnato in Commissione d’Esame fuori sede, non ha mancato di far pervenire il suo saluto e i suoi auguri agli studenti dell’Iti, da lui diretto dall’anno scolastico 2010/11.

“Noi docenti siamo sempre felici di non risparmiare le nostre energie per rendere a voi un servizio che non è solo un dovere personale ma è anche il sogno di poter contribuire ad una scuola migliore, ad un futuro migliore. L’augurio è quello di non stancarvi mai di credere che prima o poi la vita realizzerà i vostri sogni e quando ciò accadrà, la speranza è che possiate ricordarci come persone che hanno fatto un pezzo di strada con voi”, sono state le parole espresse dai docenti in un clima di commozione generale. Il presidente, dopo aver ringraziato il dirigente, rappresentato dal professor De Vivo, per l’efficienza e la cordialità mostrate per tutto il periodo degli esami, ha invitato poi ciascun allievo a ritirare il fac-simile del diploma, da lui stesso realizzato con il coinvolgimento degli studenti.

“Caro Presidente, termina oggi il primo vero esame della nostra vita e se siamo qui è grazie anche alla Commissione che ci ha esaminati, una Commissione guidata da un Presidente che, anche a sentire i nostri professori, non era mai capitato di avere. Non siamo bravi ad esprimere con le parole l’idea che abbiamo della sua persona però le nostre famiglie e questa scuola ci hanno insegnato a distinguere le persone perbene, le persone corrette, le persone vere”, sono state le parole di ringraziamento che i ragazzi hanno espresso per il presidente.

Non è mancato il ringraziamento al dirigente scolastico, professoressa Nicolella che quest’anno li ha accompagnati con professionalità nel percorso verso l’esame di Stato. Tra salti di gioia, sorrisi e qualche amarezza per i voti ricevuti, gli studenti hanno salutato il loro Istituto carichi di ottimismo per il futuro che li aspetta. “Nonostante il difficile momento attraversato dal nostro Paese – ha sottolineato l’alunno Davide D’Elia, studente della 5^B Informatica – siamo tutti pieni di speranza e pronti ad impegnarci, alcuni proseguendo gli studi, altri orientandosi verso il mondo del lavoro”.

“I nostri docenti – ha proseguito Maurizio Maglioli, 5^B Informatica – hanno dato il massimo per tirar su dei periti informatici ma sicuramente nessun computer potrà sostituirsi al rapporto che abbiamo avuto con loro nel corso di questi anni, un rapporto fatto di comprensione, di ascolto, di pazienza , di sorrisi e qualche volta anche di lacrime. E soprattutto ci hanno trasmesso il senso della giustizia che dovrà sempre accompagnare la nostra vita”.

Un’altra bella occasione per l’Iti Volta che, qualificandosi sempre più, offre all’utenza percorsi formativi al passo coi tempi che ricollocano l’Istituto tra le prime realtà scolastiche a indirizzo tecnico operanti sul territorio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico