Aversa

Inpdap, attivato servizio di estratto conto on line

 AVERSA. Presso il Comune di Aversa, su impulso del dirigente agli affari generali Giuseppe Nerone e di Raffaele Maddalena, responsabili del servizio, è stato attivato il servizio di Estratto Conto on line da parte dell’Inpdap …

… a cui devono, obbligatoriamente, registrarsi tutti i lavoratori dipendenti iscritti alla cassa pensione Cpdel. L’estratto conto on line offre la possibilità di visualizzare la propria posizione assicurativa, così come è presente in banca dati (cosidetto estratto conto informativo, non certificato); la possibilità di richiedere variazioni alla posizione assicurativa direttamente da internet; le richieste così inoltrate vengono prese in carico dalla Sede competente tramite scrivania virtuale. Ed inoltre è possibile simulare, a certe condizioni esplicitate sul portale, il tasso di sostituzione tra ultimo stipendio e prima pensione attraverso il c.d. Piano pensionistico personale, elaborato dalla Consulenza statistico-attuariale dell’Istituto.

La registrazione avviene semplicemente collegandosi al sito: www.inpdap.gov.it. alla voce ‘servizi in linea’- ‘iscritti’ e poi seguendo le indicazioni fornite dal sistema. Per procedere alla registrazione, è necessario di codice fiscale e di tessera sanitaria valida.

“Abbiamo accolto positivamente quest’innovazione – ha detto il Sindaco Ciaramella – con l’intento di favorire il miglioramento delle prestazioni rese dall’Inpdap a favore dei dipendenti comunali, non solo sotto l’aspetto previdenziale, ma anche con particolare riferimento al sistema creditizio e sociale che potrà agevolare, in maniera significativa, le possibilità di accesso ai vari strumenti a condizioni del tutto vantaggiose rispetto al libero mercato”.

“Garantire una posizione assicurativa completa e certificata ad ogni pubblico dipendente con l’indicazione di tutti i periodi lavorativi effettuati – ha concluso Ciaramella – rappresenta oggi una necessità imprescindibile per consentire di operare con maggiore serenità scelte importanti, come l’accesso alla pensione o l’adesione a fondi di previdenza complementare”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico