Aversa

Incidenti in Via Torretta, petizione dei residenti

Via TorrettaAVERSA. Incidenti a go-go in via Torretta alla confluenza con via Pelliccia e i residenti chiedono di predisporre accorgimenti atti ad evitarli.

Questo, in estrema sintesi, il contenuto di una petizione, sottoscritta da numerosi abitanti in zona e rivolta al sindaco di Aversa Mimmo Ciaramella e al comandante dei vigili urbani Stefano Guarino. “Il tratto finale di via Torretta (prima di incrociarsi con via Pelliccia) – si legge nella petizione – risulta poco sicuro con alto rischio di incidenti (anche mortali)”.

Dopo questa considerazione si ipotizza anche una soluzione quando i firmatari affermano: “Si suggerisce e si chiede di intervenire (lungo il tratto più stretto) con dissuasori di velocità per eliminare il pericolo che alcune automobili possono generare con la loro alta velocità nei momento serali dove la visibilità è limitata anche e soprattutto nel tratto di curva presente prima dell’innesto con via Pelliccia”. Auspicata, inoltre, per una maggiore sicurezza dei pedoni, stante l’assenza di marciapiedi, “l’installazione, su di un lato, di una serie di paletti con catarifrangenti per delimitare un camminamento più sicuro”.

A margine della petizione, i promotori affermano: “Sarebbe auspicabile che qualcuno prendesse a cuore questa iniziativa. I vari politici (?) della zona sono molto ‘distratti’ per raccogliere le necessità dei residenti, non diciamo poi di chi è preposto a risolverle (o contribuire per risolverle). Sanno parlare solo di ‘massimi sistemi’, si accapigliano per la viabilità di Via Roma e trascurano una piccola iniziativa (basterebbe la sola installazione di dissuasori per limitare la velocità degli scostumati) per rendere più sicura una via che, in alcuni momenti, registra un grande traffico”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico