Aversa

Coltivava maijuana insieme a origano e basilico: arrestato

 AVERSA. Un 34enne aversano, P.S., è stato arrestato dai militari del nucleo radiomobile della Guardia di Finanza di Capua per il reato di coltivazione, detenzione e spaccio di marijuana.

Dopo numerosi appostamenti effettuati nell’ambito del controllo e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, i finanzieri si recavano nell’abitazione del pusher, situata in piazza Magenta. L’uomo, alla vista dei baschi verdi, cercava di disfarsi delle piante di marijuana, gettandole dal balcone di casa dove le coltivava insieme ad aromi usuali nella cucina mediterranea, come origano e basilico. Ma veniva prontamente bloccato.

Durante la perquisizione domiciliare, venivano rinvenuti 24 piante di canapa indiana e 110 grammi di marijuana, oltre ad attrezzature per l’essiccazione della canapa e numerose bustine pronte per essere riempite e spacciate. Il pusher è stato condotto nella casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere. Le indagini sono ancora in corso per individuare altre eventuali persone coinvolte.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico