Trentola Ducenta

Videosorveglianza, pubblica illuminazione e campo sportivo: Griffo al lavoro

Michele GriffoTRENTOLA DUCENTA. Il sindaco Michele Griffo vuole riattivare il sistema di videosorveglianza in città per garantire un maggior controllo del territorio sia dal punto di vista della sicurezza pubblica che dello sversamento abusivo di rifiuti.

“Il sistema fu realizzato nel 2005 sotto la mia amministrazione, poi è stato, per motivi sconosciuti, disattivato. Ho dato, quindi, disposizioni ai dirigenti comunali di provvedere alla riattivazione e restituire un servizio che la cittadinanza richiede da tempo”.

Altra riattivazione riguarda quella della pubblica illuminazione nei pressi del cimitero: “Anche quell’impianto, realizzato sotto una mia precedente amministrazione, non funziona da anni, nonostante manchi un semplice cavo per una spesa che non arriva nemmeno a mille euro. Ciò è un’ulteriore testimonianza di come mi sia ritrovato, dopo qualche anno di pausa alla guida del Comune, con un paese all’anno zero”.

Il primo cittadino vuole intervenire anche sul campo sportivo comunale che, allo stato, può ospitare al massimo una partita di calcio sul manto erboso poiché consente la presenza di spettatori visto che, spiega Griffo, “occorre mettere a norma l’intera struttura”.

E, intanto, il sindaco ricorda di non aver tralasciato la questione della raccolta rifiuti: “Lunedì 13 giugno mi riunirò nuovamente con i responsabili del consorzio per discutere della riduzione dei costi del contratto stipulato durante la gestione commissariale e migliorare un servizio che, ad oggi, è insoddisfacente. Se, infatti, si protrarrà questa situazione mi vedrò costretto a presentare denuncia alla procura”.

Griffo torna anche sulla questione degli arretrati chiesti da ex dirigenti del consorzio: “E’ intollerabile che un ex direttore generale chieda ancora 90mila euro di arretrati, al solo scopo di aggravare le spese del consorzio e dei Comuni, visto che non ha fatto nulla durante il periodo del suo incarico. A tal proposito, invito l’attuale commissario liquidatore del consorzio ad avviare un’indagine per verificare come questo ex dirigente abbia arrecato solo danni al consorzio e ai comuni consorziati”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico