Trentola Ducenta

Saccheggiano reparto calzature del Jambo, denunciate due donne

JamboTRENTOLA DUCENTA. Strappano i dispositivi antitaccheggio e occultano nelle loro borse numerosi prodotti, tra scarpe, trucco e saponi, ma vengono individuate dagli addetti alla sorveglianza e denunciate.

Si tratta di due donne, di 36 e 37 anni, provenienti dal napoletano, che nella giornata del 29 giugno, intorno alle 16, avevano deciso di “saccheggiare” gli scaffali dell’ipermercato “Leclerc” all’interno del centro commerciale “Jambo” di Trentola Ducenta.

Le due, che erano in compagnia di tre minori, venivano notate, attraverso i monitor di videosorveglianza, mentre si aggiravano con fare sospetto nel settore tessile, prelevando entrambe delle calzature, come scarpe, pantofole, sandali e infradito, rompendo i dispositivi antitaccheggio e infilando la merce nelle borse. I vigilantes non perdevano di vista le due donne, e nel frattempo allertavano i carabinieri della locale stazione che in pochi minuti raggiungevano l’ipermercato. Entrambe venivano bloccate dopo aver superato le casse, dove avevano pagato soltanto alcuni prodotti di poco valore.

Durante la perquisizione nelle borse venivano rinvenute ben nove paia di calzature, una decina di confezioni di omogeneizzati e biscotti per bambini, e diversi prodotti di bellezza tra smalto, balsami, creme, oltre ad elastici per capelli e un dentifricio. Il tutto per un valore di 261,66 euro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico