Trentola Ducenta

Grande successo per la Bici in Città

 TRENTOLA DUCENTA. Centinaia i partecipanti che hanno preso parte alla “Bici in Città”, organizzata dal circolo sociale Interforze “Salvo D’Acquisto” in coordinamento con la Pro Loco e l’amministrazione comunale.

Alle 10 in punto il raduno, poco dopo partenza da piazza Padre Paolo Manna. Il sindaco Michele Griffo, in un breve saluto ai partecipanti, ha detto: “La passione per la bicicletta è sinonimo di rispetto per l’ambiente e tutto ciò che ci circonda. L’amministrazione comunale ha accolto con entusiasmo la proposta del circolo Interforze e della Pro Loco, poiché, al di là del momento di aggregazione sociale, bisogna incentivare gli abitanti a pedalare e a contribuire a migliorare la qualità della vita in città”.

Sulla stessa lunghezza d’onda Renato del Vecchio, presidente della Pro Loco: “La bicicletta quale mezzo di trasporto urbano contribuisce a rendere l’ambiente e il territorio più sani ed accoglienti, rilancia i valori fondati sul rispetto reciproco e delle regole per la civile convivenza”. Michele Tessitore, presidente del circolo interforze: “La bicicletta tramanda nel tempo il rapporto tra abitanti e territorio, quest’anno è la terza edizione che abbiamo organizzato, ogni volta sempre più numerosa la partecipazione. E’ convinzione dei soci del nostro sodalizio che ogni pubblica risposta che si dà alla città attraverso manifestazioni con la partecipazioni di tutti, al di là dell’età, sesso e fasce sociali, è indice di sviluppo civico”.

Applausi e manifestazioni di consenso al passaggio della carovana ciclistica per le arterie cittadine. Apprezzamento anche per la perfetta organizzazione e l’ordine pubblico assicurato dal corpo di polizia municipale e dalla protezione civile. Michele Ronza, 7e anni, è stato premiato come ciclista più anziano, mentre il riconoscimento per le bici meglio ornate è andato a Vincenzo Mottola, Federica D’Aniello, Sabrina Sagliocco. Altro premio alla rappresentate delle donne Rita D’Alessandro. Il professor Vincenzo Coviello, segretario del circolo Interforze, al termine ha ringraziato l’amministrazione comunale, l’assessore alle politiche giovanili Andrea Sagliocco, il delegato allo sport Antonio Nebiante e tutti coloro che hanno contribuito alla buona riuscita dell’evento.

di Franco Musto

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico