Teverola

Deve espiare un residuo di pena, arrestato

 TEVEROLA. Nella serata del 16 giugno gli agenti del locale commissariato di polizia di Aversa traevano in arresto Vittorio Mormile, 39 anni, di Teverola, …

… in esecuzione diun provvedimento di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Napoli. L’uomo deve espiare un residuo di pena perché riconosciuto colpevole dei reati di associazione per delinquere, estorsione e ricettazione, commessi nella provincia di Napoli e Caserta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico