Succivo

Pastena “Proseguirò mio impegno per Succivo”

Vincenzo PastenaSUCCIVO. “Ringrazio gli elettori di Succivo per le tantissime preferenze accordatemi che mi hanno consentito di essere il sesto candidato più votato alle amministrative dello scorso 15 e 16 maggio”.

Esordisce così l’esponente dell’Italia dei Valori, ed ex vicesindaco Vincenzo Pastena, che rimarca “come questo consenso, tanto ampio, sia andato all’amministratore Vincenzo Pastena, premiando il lavoro svolto e le idee messe in cantiere nel corso di cinque anni, per di più perché arrivato all’interno di una lista, quella guidata dall’ex sindaco Papa, che ha perso per pochi voti. Il risultato in questione non può che inorgoglirmi, e al tempo stesso mi fa sentire forte il peso della responsabilità di proseguire nell’impegno per la collettività succivese. Pur se non presente in consiglio comunale, l’Italia dei Valori, porterà avanti le proprie battaglie politiche, rimanendo fedele al ruolo che gli ha affidato la cittadinanza quello di essere all’opposizione e controllare l’operato di chi gestirà la cosa pubblica. Un compito di grande responsabilità anche perché vigileremo attentamente affinché chi è al governo non metta in campo scelte che impediscano e blocchino il reale sviluppo di Succivo. L’Italia dei Valori sarà, dunque, protagonista di un’opposizione attenta, ma sempre costruttiva, non esitando, eventualmente, ad appoggiare scelte che riterremo giuste e utili per tutti noi. Non metteremo al centro del nostro operato pregiudiziali ideologiche o di parte.

A tal proposito chiedo agli amici del Partito Democratico e della Lista ‘Per Succivo’ che siedono in Consiglio Comunale di farsi portavoce anche delle istanze dell’Italia dei Valori, che non farà mai mancare di sentire la propria voce nel paese e fra la gente. A tutti gli amici del centro-sinistra, a cominciare da quelli del Pd, dico di cominciare a lavorare tutti insieme per costruire una reale alternativa all’attuale maggioranza, mettendo in campo una piattaforma programmatica in grado di risultare vincente in occasione della prossima tornata elettorale.

Da uomo del centro sinistra e dell’Italia dei Valori, in particolare, non posso non gioire per il successo nazionale del partito ed in particolare a Napoli del neo sindaco De Magistris, e al tempo stesso lancio un appello a tutti gli elettori ad andare a votare il prossimo 12 e 13 giugno per i referendum. È importante fare una scelta chiara in favore della legalità, dell’ambiente, della tutela della salute e degli interessi della collettività e non di qualcuno e della casta. In ultimo, torno a dire il mio grazie di cuore ai cittadini di Succivo per la grande dimostrazione di affetto e di stima, e a tutti ribadisco che il mio impegno per il mio paese sarà ancora più forte e rigoroso, e per esso profonderò ancora maggiore energia”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico