Sessa Aurunca - Cellole

Economia: ibridazioni tra reale e immaginario

Pasquale StanzialeSESSA AURUNCA. Giovedì 9 giugno, alle ore 18, nella Biblioteca del Liceo Classico “A.Nifo”, si parlerà di “Economia: ibridazioni tra reale e immaginario”.

La presenza continua dei mass media nella vita quotidiana stravolge la nostra percezione, falsificando in qualche modo la realtà “terza’ e influenzando le nostre scelte; l’esistente sembra spostarsi verso l’omologazione e l’emulazione. Fino a che punto i nostri desideri sono effettivamente spontanei? Perché un capo, cosiddetto “firmato”, pur costando poco alla produzione, viene venduto a un prezzo esorbitante? E ancora: i mercati finanziari globali impongono le proprie leggi, libertà nei movimenti finanziari, flessibilità operativa; il concetto di fabbrica ha perso il suo connotato di stabilità. Se con tali paradigmi tutto ciò che è fisso viene visto come ostacolo alle manovre, ha ancora senso parlare di economia reale secondo le vecchie teorie? Sarà il professor Pasquale Stanziale a rispondere a queste domande; il docente di filosofia teoretica presso l’Issr di Caserta relazionerà sull’intrigante e scottante tema proposto.

Il professor Stanziale è un affermato autore di saggi di filosofia ed economia; collabora da tempo con Università ed Agenzie di Formazione; con la rivista Civiltà Aurunca per l’area socio antropologica ed è ricercatore di studi sociali locali. Un appuntamento da non perdere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico