Sant’Arpino

Terreni incolti e periferie, Pat dà suggerimenti all’amministrazione

Elpidio ArenaSANT’ARPINO. L’associazione “Pat” porta all’attenzione dell’amministrazione comunale la problematica dei terreni incolti.

L’ex assessore Elpidio Arena, presidente della neonata associazione ambientale, “apprezzando il lodevole lavoro dell’attuale amministrazione”, suggerisce “un’ordinanza destinata a tutti i proprietari terrieri che regoli la pulizia e la recinzione delle suddette aree incolte ed abbandonate, al fine di evitare eventuali infezioni e malattie scaturite dalla decomposizione naturale d’immondizia e dall’eventuale proliferarsi di cani e gatti randagi nelle aree interessate”.

Arena, passeggiando per il territorio santarpinese, si è trovato di fronte innumerevoli terreni privati che si trovano in uno stato di assoluto abbandono come vere e proprie discariche abusive. Inoltre, il presidente del Pat, fa notare che “nelle strade periferiche, dove negli ultimi giorni si è lavorato alacremente, ed in maniera egregia, per una pulizia globale, c’è bisogno di una vigilanza più assidua affinché tutte le persone incivili, prese in flagrante di reato ,vengano sanzionate secondo la legge”. Per le periferie ed in particolare per piazzetta Lucio Battisti, piazzetta Nicola Romeo ed il ponte S.Antimo-S.Arpino, secondo Arena, “bisogna tenere un faro di attenzione continuo che garantisca contro gli abusi”.

“L’associazione, – conclude Arena – come già annunciato più volte, è sempre disponibile ad una collaborazione aperta con tutti ed in particolare con l’amministrazione comunale per un corretto e continuo controllo del territorio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico