San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

In Assise il 25 % dei consiglieri sono ex An

Giovanni SantangeloSAN NICOLA LS. Ultime ore per il sindaco Pasquale Delli Paoli per definire la composizione del nuovo esecutivo cittadino e per la convocazione del primo consiglio comunale.

Delineata l’assegnazione degli assessorati (2 al Pdl, 1 all’Udc e la vice sindacatura, 1 a Insieme, e 1 a San Nicola Futura), sono previste “new entry” in consiglio. Ma già ora è un successo per gli ex di An che sono entrati in Consiglio con il Pdl. Della vecchia pattuglia di ex An presenti nella passata consiliatura del Sindaco Angelo Pascariello sono stati riconfermati consiglieri comunali Antonio Megaro e Mario Amoroso, ai quali si è aggiunto il giovane Raffaele della Peruta di Uniti per San Nicola, già Presidente della sezione cittadina di Azione Giovani.

Ma, con la nomina dei due assessori al Pdl ci sarebbe lo scorrimento della lista e l’ingresso di Giovanni Santangelo, attuale coordinatore cittadino del Pdl e segretario di An sino al passaggio nel Pdl. Dunque, su 16 consiglieri comunali ben 4 (il 25 per cento del totale) sono appartenenti all’area di Alleanza Nazionale, un autentico successo di Santangelo che si chiude con il suo ingresso in Consiglio comunale. Anche nella precedente consiliatura (2006-2001) c’erano diversi esponenti di An (Amoroso, Megaro, Minutolo Sebastiano e l’assessore Lorenzo Magnifico).

Ora che la diaspora fra gli ex An e Fi può dirsi superata, l’operato di Santangelo alla guida prima di An e poi del Pdl è stato una travolgente cavalcata che ha portato alla riconferma del centrodestra alla guida della Città.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico