San Marcellino

Grande folla ed entusiasmo per la chiusura della festa patronale

 SAN MARCELLINO. Una grande folla di gente tra paesani, curiosi e tanti appassionati era presente sabato 18 giugno lungo la strada che collega San Marcellino a Casapesenna per la tradizionale gara pirotecnica, …

…in occasione festa patronale in onore del santo patrono San Marcellino, che quest’anno ha visto lo svolgimento della gara tra quattro grandi ditte esperti nel campo. Entusiasmata, come ogni anno, l’intera cittadinanza ha poi partecipato alla conclusione della festa che si è svolta domenica 19 giugno con la processione del santo patrono fino al cimitero per la celebrazione della santa messa in suffragio di tutti i defunti del paese.

Al termine della processione, come per tradizione, si è assistito a due nuovi spettacoli pirotecnici, in due zone diverse del paese, quella che collega San Marcellino a Trentola Ducenta (rione sotto Trentola) e nella zona che collega il paese a Frignano (rione sotto il ponte).

Dopo i tradizionali fuochi di artificio, la statua del santo è stata portata in Piazza Municipio, dove la corale dei bambini della chiesa di San Marcellino ha cantato una canzone scritta in memoria del santo martire. Immerso da una pioggia di coriandoli e dopo la tradizionale “ballata”, la statua è stata riportata in chiesa con l’applauso di tutti i sammarcellinesi che aspettano ogni anno questa occasione per stringersi in segno di amore, di pace e di fratellanza.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico