San Felice a Cancello - Santa Maria a Vico - Arienzo - Cervino

Consiglio Comunale aperto dopo intimidazione a Pirozzi

Andrea PirozziS.MARIA A VICO. All’indomani del Consiglio Comunale aperto tenutosi a Santa Maria a Vico, nel quale si è discusso dell’atto intimidatorio subito dall’assessore ai Lavori Pubblici e alla Sicurezza Andrea Pirozzi, il sindaco e l’amministrazione ringraziano vivamente tutti coloro che hanno preso parte alla seduta di Consiglio.

In particolare, le autorità parlamentari, le autorità militari, i sindaci della Valle, i rappresentanti della società civile, i concittadini tutti. “Nell’accogliere le attestazioni di solidarietà e i suggerimenti politici e amministrativi che sono venuti dall’Assise, – dicono dall’amministrazione comunale – confermiamo la nostra solida volontà di continuare nel lavoro di trasparenza e limpidezza che li ha sempre contraddistinti, rassicuriamo i convenuti e la cittadinanza che, già prima del Consiglio Comunale, abbiamo adottato ogni atto cautelativo e di tutela, sia di tipo politico che giudiziario, in ordine ad eventuali comportamenti giudicati difformi dagli indirizzi impartiti e che stiamo proseguendo nell’adozione sistematica, non urlata, ma non per questo meno incisiva, di ogni procedura che conduca a buon fine l’intendimento operativo dell’amministrazione”.

Il sindaco e l’amministrazione confidano infine che “nessun processo sommario venga istruito, se non eventualmente, dagli inquirenti, e che presto ci si riconduca tutti ad un clima di operosità silenziosa e costruttiva”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico