Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Recale, Porfidia: “Proseguire con differenziata nel rispetto dell’ambiente”

Americo Porfidia RECALE. “Nel comune di Recale nel mese di luglio 2010 con l’ordinanza sindacale numero 72 è stato rimodulato e rilanciato il sistema di raccolta differenziata porta a porta”.

Dai risultati di fine anno relativi all’Osservatorio provinciale sui rifiuti, è stata definita una percentuale di raccolta differenziata pari al 43,38”. Lo dichiara in una nota il deputato e sindaco di Recale Americo Porfidia in relazione alla situazione della raccolta differenziata in città.

“La norma – prosegue Porfidia – prevede il raggiungimento per l’anno 2010 del 35% di differenziata, per il 2011 il 50% e per il 2012 il 65%. L’obiettivo per il 2010 è stato quindi lodevolmente raggiunto e superato, e ciò è stato possibile con la collaborazione di tutti i cittadini. Ora l’obiettivo è il 50% previsto per il 2011. A tal fine abbiamo diffuso un depliant nel quale sono contenute le indicazioni di comportamento. E’ fondamentale migliorare la qualità della differenziata, separando in modo corretto i rifiuti riciclabili, e ciò è possibile, tenendo una maggiore attenzione sulla selezione domestica per i materiali: carta, plastica, tetrapak, lattine ecc., che vanno conferite prive dei loro residui”.

Il sindaco crede fortemente in questo progetto e invita tutti a raccolta coniando uno slogan “Possiamo dire: ‘L’unione fa la forza ma l’ottima separazione dei rifiuti la rafforza’”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico