Home

Stampa belga: Witsel diverrà rossonero

Axel Witsel L’obiettivo in casa Milan è quello di trovare un nuovo giovane di successo dopo l’ottimo intuito mostrato, in passato, nel caso di Kakà e, piu’ recentemente, nel caso di Pato e Thiago Silva.

Il nuovo nome, che tanto nuovo non è, sarebbe il 22enne belga Witsel che il club rossonero, tramite degli osservatori, avrebbe osservato in occasioni della partita di qualificazione ad Euro 2012 tra Belgio e Turchia (gara terminata 1-1). In realtà il fantasista dello Standard Liegi non ha disputato una delle sue partite migliori fallendo il rigore del possibile vantaggio sparando la palla oltre la traversa ma la cattiva prova offerta, secondo la stampa belga, non dovrebbe creare problemi ai fini dell’affare che nei prossimi giorni si potrebbe già concludere con tanto di visite mediche e firma del contratto.

Chi invece non tornerà a Milano sarà, quasi certamente, Kakà. Mourinho, intervistato dalla radio spagnola Cadena Ser, l’ha praticamente bloccato così: “Il brasiliano non verrà ceduto, anche se sono quattro anni che non fa un ritiro precampionato. – ha dichiarato Josè Mourinho – Speriamo e siamo convinti che possa però ancora essere decisivo: è davvero dotato di un talento straordinario”.

Insomma, una vera e propria chiusura ad una futura cessione dell’ex pallone d’oro anche se ,comunque, nel calcio nulla puo’ essere dato per scontato specie quando persiste ancora un rapporto di amore a distanza tra il brasiliano e la società rossonera.

Intanto, Galliani delinea il quadro del mercato del Milan: “Manca ancora tanto, c’è tempo fino al 31 agosto. Arriverà la mezz’ala sinistra. Non ci saranno regali dal presidente rossonero-puntualizza Galliani-bensì ci sarà un solo acquisto”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico