Home

Moratti: “Bielsa non ha continuato i contatti per ragioni personali”

Massimo MorattiIl presidente dell’Inter Massimo Moratti non esce totalmente allo scoperto sulla guida tecnica dei nerazzurri per la prossima stagione ma da’ qualche indicazione.

“Per Mihaijlovic non mi muovo ,dato che è sotto contratto con un’altra squadra”. Si potrebbero aprire le trattative con Delio Rossi o con Gasperini? “Siete troppo curiosi…”, risponde. Secondo il patron nerazzurro non c’è stato alcun “no” pronunciato da parte di nessun allenatore all’Inter: “Ieri ho sentito qualcuno che ha parlato dei presunti ‘no’ di un allenatore o di un altro allenatore, invece solo Bielsa non ha potuto continuare un dialogo per ragioni personali e ne era molto dispiaciuto. Le voci su Ancelotti? Nessuno ha mai pensato a lui, ovviamente non per mancanza di stima, quindi non è vero che abbiamo avuto un ‘no’ da lui. Non abbiamo ricevuto nessun ‘no’, abbiamo montagne di ‘sì’ e ora devo scegliere. Mihaijlovic è sotto contratto con la Fiorentina, quindi non mi posso permettere di parlarne. In questo momento sto vedendo altre cose. Faremo quello che si deve fare. Non vi preoccupate, è un problema mio”.

Su Eto’o: “Non credo ci siano problemi nella maniera più assoluta”. Parole che scacciano via le tante voci che vorrebbe l’ex attaccante del Barcellona in Inghilterra. L’impressione è che molto dipenderà dalla volontà dei Della Valle di tenere il tecnico serbo Sinisa Mihaijlovic. Ieri si sono avviati i contatti tra la società nerazzurra e l’allenatore ma l’ex difensore ha subito avvisato la dirigenza viola della sua volontà di rispettare il contratto che lo lega alla Fiorentina fino al 2012. Tuttavia i Della Valle non vorrebbero frenarlo davanti ad una delle più importanti offerte della sua carriera, le prossime ore saranno decisive.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico