Home

F1: Vettel trionfa anche a Valencia, dietro Alonso

 Vince Vettel, davanti a Alonso e Webber. Poi Hamilton e Massa. Il Gp di Spagna finisce con la conferma di Vettel e una nuova iniezione di fiducia per la Ferrari, che riduce la distanza dal team campione del mondo.

Fernando Alonso, infatti,porta la rossa al secondo posto nel Gp d’Europa, vince il duello con Mark Webber e nega alla Red Bull la seconda doppietta stagionale dopo 57 giri completati da tutti i 24 piloti: nemmeno un ritiro e il circus celebra un record di affidabilità. Nel serpentone brilla il pilota asturiano del Cavallino che ottiene il massimo dalla 150° Italia e fa sognare i suoi tifosi: l’exploit non basta per regalare a Maranello il primo successo del 2011 ma è un’iniezione di fiducia in vista della seconda parte della stagione.

Vince ancora Vettel, al sesto centro dell’anno e sempre più padrone del Mondiale. Il tedesco, con 186 punti in 8 gare, vola verso il bis iridato. Ha 77 punti di vantaggio su Webber e su Jenson Button: il driver di Heppenheim può riposarsi per 3 gare con la certezza di conservare il primato nella classifica in cui Alonso, a quota 87, è quinto a 10 lunghezze da Lewis Hamilton. Situazione a dir poco delineata anche tra i costruttori: la Red Bull, a quota 295, è sempre più in fuga. McLaren (206) e Ferrari (129) sono sempre più piccole negli specchietti retrovisori.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico