Cesa

Conclusa la prima edizione della “LaborCaccia”

 CESA. E’ stata una caccia tesoro entusiasmante ed avvincente che ha coinvolto una trentina di ragazzi, i quali si sono impegnati sia fisicamente che intellettualmente.

La Labor Caccia è stato organizzato dall’associazione Labor Mentis e si è svolta in due tappe: sabato 28 maggio, alle ore 15.30, le squadre si sono radunate nell’area mercato di via Matteotti per dare inizio alle gare di prestanza fisica e si sono sfidate con le “cerase in acqua”, “tiro alla corda”, palleggi e “zicchinett”.

L’iniziativa è poi entrata nel vivo domenica 29 maggio, alle ore 16, con le squadre che hanno percorso le tappe dislocate per il paese e cercato di raccogliere quanti più indizi possibili al fine di raggiungere in meno tempo possibile il tesoro. A vincere la prima edizione della Labor Caccia è stata la squadra composta da Mirko Reccia, Biagio Puca, Gennaro Reccia, Lina e Maria. che ha risolto in minor tempo possibile i quesiti ed è arrivata a scovare il tesoro che gli ha permesso di vincere dieci ingressi gratuiti per il parco acquatico “Gloria Village”.

“LaborCaccia – hanno commentato dal’associazione Labor Mentis– è stata l’occasione per animare un tranquillo week-end; ma non solo. Attraverso le prove, e le ricerche, e la risoluzione dei quesiti i partecipanti hanno rispolverato il bagaglioculturale del nostro paese. Inoltre, l’associazione ha predisposto delle prove importanti che hanno dato alla caccia al tesoro un indirizzo solidale nonché sensibilizzato i partecipanti al rispetto per l’ambiente. Desidereremo ringraziare il Gloria Village per la completa disponibilità e collaborazione e la scuola media nella persona del professor Nicola De Michele per la fattiva partecipazione”.

la squadra vincitrice Labor Caccia

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico