Caserta

Zinzi incontra i consiglieri regionali del centrodestra

da sin. Romano, Zinzi, Polverino, Grimaldi, Nugnes e ConsoliCASERTA. Tutelare la provincia di Caserta e i suoi interessi, facendo leva sull’unità di intenti a prescindere dai partiti politici di appartenenza.

Con questo obiettivo si è svolto, presso la sede della Provincia di corso Trieste, un incontro tra il presidente della Provincia, Domenico Zinzi, il presidente del Consiglio Regionale Paolo Romano, e i consiglieri regionali Daniela Nugnes e Angelo Polverino del Pdl, Angelo Consoli dell’Udc e Massimo Grimaldi del Nuovo Psi. Nel corso del vertice si è discusso della necessità di proteggere e sostenere le istanze della provincia di Caserta in ambito regionale, portando avanti le progettualità che mirano alla crescita del territorio casertano e chiedendo il rispetto del riparto delle risorse in rapporto alla dimensione e alla popolosità della provincia di Caserta.

“Dobbiamo prendere esempio – ha spiegato Zinzi – da altre province. E’ importante che i rappresentanti politico-istituzionali mettano da parte le rispettive appartenenze partitiche, lavorando fianco a fianco per l’interesse comune e la crescita del loro territorio. Compito degli amministratori locali è proprio quello di farsi carico della difesa della propria terra, facendo rispettare in sede regionale le legittime aspettative e le priorità di una provincia importante quale la nostra”.

Durante l’incontro si è parlato della necessità di fare quadrato attorno alla difficilissima situazione economica e produttiva che sta vivendo la provincia di Caserta, con le numerose situazioni di crisi occupazionale esistenti. Il presidente Zinzi, proprio sulla base del modello che prevede il coinvolgimento di tutte le forze politiche locali, ha deciso di convocare già per il prossimo incontro anche i consiglieri regionali casertani di opposizione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico