Caserta

Il viceprefetto di Lucca visita la Città della Reggia

 CASERTA. In visita privata nella Città della Reggia, la viceprefetto di Lucca, Angela Buzzanca, è stata accolta in città dalle presidenti di alcune associazioni femminili del territorio.

Tilde Fusco per l’Ande, Irene Calzetta per “Innerwheel Capua antica e nova”, Paola Riccio per “I Piatti del Sapere” e Nadia Verdile per la “Società Italiana delle Storiche” hanno fatto gli onori di casa alla Buzzanca, originaria di Caserta dove conserva legami affettivi. “Ritornare nella città dove ho vissutofino ai tempi dell’università – ha detto la viceprefetto lucchese – è stata un’emozione fortissima. Ho rivisto luoghi della mia infanzia, ho riscoperto il Belvedere di San Leucio, gioiello di impareggiabile bellezza, ho rivisto con immenso piacere la Reggia. Una città cresciuta e più bella”.

Una passeggiata in via Mazzini, un té al Contemporaneo, una visita alla mostra di Francesco Lo Bello e una alle ceramiche di Peppe Coppola al Terre Blu. Una full immersion tra il verde di Casertavecchia e poi di nuovo via tra le antiche vie della lucchesia. “Tornerò presto – èstata la promessa della Buzzanca – perché tra le due mie città correun fil rouge che sarà al centro di un interessante progetto che si realizzerà probabilmente in autunno”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico