Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Trasporto illecito di rifiuti e furto di energia: due arresti

 CASAL DI PRINCIPE. I carabinieri hanno tratto in arresto un 19enne di Casal di Principe, responsabile di trasporto illecito di rifiuti speciali.

Il giovane è stato bloccato a bordo di un veicolo Ape 50 mentre trasportava circa 300 chilogrammi di materiale ferroso e rifiuti speciali vari senza alcuna autorizzazione. Giudicato con rito direttissimo presso la sezione distaccata di Aversa del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, è statp condannato a sei mesi di reclusione con pena sospesa.

Nello stesso pomeriggio, i militari della locale stazione, hanno posto agli arresti domiciliari un 59enne di Casal di Principe, per furto aggravato di energia elettrica, Insieme ai tecnici dell’Enel, i militari hanno accertato che l’impianto elettrico dell’abitazione dell’uomo era collegato direttamente sulla rete pubblica, riuscendo a prelevare fraudolentemente energia elettrica. L’arrestato sarà giudicato con rito direttissimo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico