Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Furto di energia elettrica, pensionato arrestato e condannato

 CASALE. I carabinieri del nucleo radiomobile, nella serata del 20 giugno, hanno arrestato in via Tiziano un pensionato di Casal di Principe, per furto aggravato di energia elettrica.

Insieme a tecnici dell’Enel, i militari accertavano che l’uomo aveva collegato l’impianto elettrico della propria abitazione direttamente sulla rete pubblica, riuscendo ad impedire la misurazione dell’energia consumata. Durante la mattinata successiva, è stato condannato a sei mesi di reclusione con pena sospesa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico