Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Camorra, confiscati beni per un milione a geometra del clan

Rocco VenezianoCASAL DI PRINCIPE. La Direzione Investigativa Antimafia di Napoli ha eseguito un decreto di confisca dei beni nei confronti di Rocco Veneziano, 57 anni, di Castel Volturno, …

…di recente condannato alla pena di 2 anni e 8 mesi di reclusione per associazione a delinquere di stampo mafioso in quanto riconosciuto colpevole di appartenere alla fazione Bidognetti del clan dei Casalesi. Veneziano, di professione geometra ed imprenditore edile, è considerato punto di riferimento per la gestione degli interessi economici del clan camorristico.

Sfruttando la sua figura di insospettabile professionista, si prestava a garantire assistenza, a predisporre la documentazione per indire gare di appalto ed a fornire i nominativi delle imprese “pulite”, alle quali assegnare i lavori per favorire gli interessi del clan.

La confisca ha riguardato un fabbricato ed un appezzamento di terreno a Casal di Principe nonché quote del capitale sociale di una società immobiliare con sede a Terni, per un valore complessivo di circa 1 milione di euro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico