Carinaro

Sglavo si dimette dalla Giunta e dal Consiglio: al suo posto entra Parente

Angelo Sglavo CARINARO. Troppi impegni per il professor Angelo Sglavo che, alla fine, ha deciso di lasciare l’incarico amministrativo a Carinaro, dimettendosi da vicesindaco e anche da consigliere comunale, per dedicarsi esclusivamente all’attività di consigliere provinciale.

L’esponente del Pd ha presentato nella mattinata di lunedì le proprie dimissioni al sindaco Mario Masi e al Consiglio comunale. Ora il presidente del Consiglio ha dieci giorni per convocare l’Assise in cui si procederà alla surroga di Sglavo: al suo posto entrerà il primo dei non eletti della lista “Patto per Carinaro”, Giovanni Parente, già consigliere nella precedente amministrazione Masi (2004-2009).

Oltre alla carica di vicesindaco, Sglavo lascia le deleghe alle attività produttive commercio ed Lsu. Dopo la surroga, il sindaco Masi sarà dunque chiamato a nominare un nuovo assessore ed un nuovo vicesindaco, da scegliere tra i membri della sua coalizione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico