Campania

Inchiesta Cavamarket, Ibg: “Noi estranei alla vicenda”

Rosario CaputoCASERTA. In merito al coinvolgimento dell’imprenditore Rosario Caputo nell’ambito dell’inchiesta Cavamarket, per bancarotta fraudolenta, la società “Ibg Spa fa” alcune precisazioni.

“La vicenda – si legge in una nota – non investe le attività della Ibg dal momento che la stessa riguarda la società 2C Spa. Il signor Caputo è stato presidente del cda della 2C sino alla data del 23 febbraio 2001, allorché ha rassegnato le proprie dimissioni, a seguito delle quali è rimasto completamente estraneo alle attività della 2C”. “La Ibg – conclude la nota – certa che il signor Caputo chiarirà la propria posizione, si augura che l’indagine si svolga in tempi rapidi e che pervenga alla esclusione da qualsivoglia responsabilità dello stesso”.

Articoli correlati

Bancarotta fraudolenta, 12 arresti: c’è anche ex patron JuveCaserta di Redazione del 7/06/2011

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico