Campania

Estorsioni, 13 arresti tra Eboli e Sanremo

 SALERNO.Un’organizzazione criminale dedita alle estorsioni a danno di alcuni imprenditori della piana del Sele, nel salernitano, è stata smantellata all’alba di mercoledì nel corso di una operazione coordinata dalla Dda di Salerno eseguita da polizia e carabinieri.

Tredici le persone arrestate, due delle quali a Sanremo (Genova). Il gruppo – del quale fanno parte anche alcuni incensurati – avrebbe compiuto una serie di estorsioni ai danni di alcuni imprenditori della zona di Eboli (Salerno).

Il blitz della scorsa notte ha visto impegnati gli agenti della squadra mobile di Salerno, diretti dal primo dirigente Carmine Soriente, che hanno arrestato 10 persone, ed i carabinieri della compagnia di Battipaglia che hanno effettuato gli altri tre arresti. I reati contestati sono di associazione per delinquere di stampo mafioso, estorsioni, detenzione di armi e danneggiamento.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico