Campania

Camorra, confiscati beni per un milione a geometra del clan

DiaCASERTA. La Direzione Investigativa Antimafia di Napoli ha eseguito un decreto di confisca dei beni nei confronti di Rocco Veneziano, 57 anni, di Castel Volturno, …

…di recente condannato alla pena di 2 anni e 8 mesi di reclusione per associazione a delinquere di stampo mafioso in quanto riconosciuto colpevole di appartenere alla fazione Bidognetti del clan dei Casalesi. Veneziano, di professione geometra ed imprenditore edile, è considerato punto di riferimento per la gestione degli interessi economici del clan camorristico.

Sfruttando la sua figura di insospettabile professionista, si prestava a garantire assistenza, a predisporre la documentazione per indire gare di appalto ed a fornire i nominativi delle imprese “pulite”, alle quali assegnare i lavori per favorire gli interessi del clan.

La confisca ha riguardato un fabbricato ed un appezzamento di terreno a Casal di Principe nonché quote del capitale sociale di una società immobiliare con sede a Terni, per un valore complessivo di circa 1 milione di euro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico