Napoli Prov.

Afragola, arrestato capozona del clan Moccia

 AFRAGOLA.Arrestato dai carabinieri Gennaro Tuccillo, considerato elemento di spicco del clan Moccia e capozona di Afragola.

Tuccillo, detto ‘Gennaro zì sant’, è accusato di associazione per delinquere, omicidio, rapina e porto illegale di arma; reati commessi tra il 1975 ed il 2006 in tutta Italia. Attivo tra i Moccia, clan operante nell’area nord della provincia di Napoli, dovrà scontare una pena di 14 mesi e 15 giorni di reclusione.

Tuccillo, tra l’altro, è stato condannato per tre omicidi commessi, rispettivamente, il 6 settembre 1982 a Casoria, il 3 maggio 1987 ad Afragola, e il 24 novembre 1987 sempre a Afragola durante la guerra di camorra tra i Magliulo ed i Moccia. Ad arrestarlo sono stati i militari della Aliquota Operativa, insieme al personale della stazione di Afragola.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico