Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Via semaforo su provinciale 333

 CAIAZZO. Via il semaforo, gli automobilisti non ne potevano più. La strada Provinciale 333, ex statale 224, è di nuovo percorribile e il doppio senso di circolazione è stato ripristinato: una bella notizia circa un tratto di strada che sembrava oramai destinato ad essere a senso unico alternato a vita.

E invece? “Dall’inizio dei lavori i tempi sono stati rispettati”. A darne comunicazione il consigliere provinciale e sindaco di Caiazzo Stefano Giaquinto che, dopo aver raccolto testimonianze e lamentele, si era immediatamente messo al lavoro in sinergia con l’ente di Corso Trieste per cercare di sollecitare una soluzione. E la soluzione è arrivata, “il cantiere è stato consegnato nei termini, gli operai hanno lavorato anche di notte per non creare incidenti di percorso ai numerosi passanti e se il crono-programma non è stato del tutto rispettato è soltanto a causa delle pratiche lumaca del Genio Civile”. Un risultato frutto del lavoro in team e della univocità d’intenti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico