Aversa

W i Bambini: trionfano 4° e 5° Circolo Didattico

 AVERSA. Ottima performance del 4° e 5° Circolo Didattico di Aversa alla finalissima di “W i Bambini 2011” il 7 giugno alle splendide Isole Tremiti.

Le due scuole rappresentanti del Comune di Aversa hanno riportato rispettivamente un secondo posto e un terzo posto della classifica finale per la soddisfazione dei dirigenti scolastici Cecilia Amodio e Maddalena Iannone. Come di consueto gli alunni delle scuole cittadine hanno gareggiato con i pari età di 13 scuole della Campania. Una tre giorni, in cui studenti, docenti, dirigenti e genitori hanno celebrato il gioco, l’infanzia e la legalità. Destrezza fisica e velocità sono state le armi utilizzate dai giovani studenti che gli hanno permesso di conquistare i gradini del podio.

Il secondo posto del 4° Circolo Didattico è stato raggiunto dagli alunni: Gabriella Prisco, Francesco Crispino, Andrea Festa, Carmine Dongiacomo, Guido Capoluongo, Desiré Pignetti, Annarita Cremiato, Adamo Farinaro, Daniele D’Ettore, Giuseppe Chiacchio, Fabiola Ciccarelli, Luigi Ditella, gli alunni erano guidati dagli insegnanti preparatori Bianca Maria Leone, Luigi Fabozzi e Ida Della Volpe. A tenere alto il nome di Aversa, conquistando il terzo posto, anche la squadra del 5° Circolo con gli alunni: Alessandro Lama, Antonio Coccellato, Giuseppe Milone, Francesco Monaco, Emanuel Esposito, Biagio Lama, Federica Russo, Martina Grassia, Debora Loffredo, Alessia Tortora, Arianna Bifone, Adele Manna, Francesco Di Girolamo e Filomena Della Puca, gli alunni erano guidati dagli insegnanti preparatori Salvatore di Grazia, Mario Tozzi e Giuseppe Matacena e accompagnati dalle insegnanti Nicla Grassia, Raffaella Ingannato, Paola Ruffo e Sofia Menale.

Soddisfazione da parte del sindaco Ciaramella e del consigliere Galluccio, delegato alle politiche giovanili, che fa i complimenti al IV e il V circolo affermando che “le scuole aversane dimostrano ancora una volta come i nostri ragazzi hanno qualitàcontinuando ad avere successi in molti campi dallo sportivo al culturale ed è per questo che la nostra amministrazione continua ad essere vicina a tutte quelle manifestazioni che risaltano i valori dei nostri giovani”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico