Aversa

Violentò un ragazzino: pensionato condannato a cinque anni di carcere

 AVERSA. Il 28 maggio del 2008, tre anni or sono, B.I., oggi 78 anni, di Aversa, aveva violentato a Villa Literno un minorenne.

Per abusare di lui lo aveva anche picchiato. Nei giorni scorsi l’ordinanza di carcerazione da parte del gip del tribunale di Santa Maria Capua Vetere nei confronti dell’anziano pensionato che ha anche precedenti per reati contro il patrimonio.

L’uomo dovrà scontare cinque anni e quattro mesi per violenza aggravata, atti osceni e lesioni personali nei confronti di un ragazzino minorenne. Dopo le formalità di rito, per lui si sono aperte le porte della casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico