Aversa

Verde pubblico, De Chiara difende Tirozzi

Nicola De ChiaraAVERSA. “Non ho ancora capito, nonostante i diversi anni in cui sono impegnato in politica, se dire la verità alla fine sia davvero una cosa apprezzata o meno”.

Inizia così l’intervento del vicesindaco Nicola De Chiara alle critiche ricevute dal consigliere delegato al Verde Giovanni Tirozzi. “Tirozzi – continua De Chiara – ha semplicemente fotografato la situazione attuale del parco di via Atellana. Ora mi aspetto che, con la stessa puntualità, si stigmatizzi il comportamento di assoluta inciviltà di coloro che hanno ridotto una struttura nuova di zecca in quelle condizioni. E non mi si venga a dire, come sta succedendo nel caso del parco Balsamo, che la colpa è dell’amministrazione per mancanza di controlli, perché il Parco di via Atellana è stato ‘rottamato’ quando ancora doveva essere aperto! Sull’operato di Tirozzi al Verde, invito gli autori delle critiche a farsi una passeggiata per le vie della città per constatare personalmente una situazione totalmente diversa da quella che eravamo abituati a vedere negli ultimi anni e senza colpo ferire. Dichiarando Tirozzi ‘entro pochi mesi potremmo sicuramente restituire alla cittadinanza un parco di sicuro impatto, ampio, vivibile, accessibile e posizionato in una zona strategica’ non ha fatto altro che dire la verità, se è vero, infatti, che il bilancio di previsione non è stato ancora approvato e, dunque, le somme occorrenti per il ripristino del parco di via Atellana saranno disponili solo ad estate inoltrate, senza contare il tempo necessario per affidare gli incarichi ed eseguire i lavori. Quindi non un rinvio alle ‘calende greche’, ma un intervento chiaro, dove non c’è nessuna affermazione in ‘politichese’”.

“Per quanto concerne, poi, la provenienza politica di Tirozzi, – conclude De Chiara – non credo che la capacità di ben operare derivi dal fatto di essere di destra o di sinistra e Rosselli che sappiamo da quale parte politica sta questo dovrebbe saperlo bene. Quindi, caro Nicola, credo che la faccia tosta sia stata la tua a volere per forza di cosa attaccare con veemenza il consigliere Tirozzi, del quale, invece, andava sottolineata una cosa e cioè che tra i consiglieri delegati e a tutt’oggi sicuramente il più produttivo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico