Aversa

Nicola Romaniello nuovo tecnico dell’Aversa Normanna

Nicola Romaniello AVERSA. Nicola Romaniello rivestirà il ruolo di allenatore della prima squadra dell’Aversa Normanna per la stagione 2011/2012.

Romaniello, che ha appena concluso il corso a Coverciano conseguendo il patentino per allenare in categoria, tocca con quest’incarico l’apice della propria carriera dopo essere stato storico capitano sul campo di gioco, seguendo le orme del papà Gaetano, allenatore della Berretti, nella stagione 2009/2010, e degli Allievi, in quella appena conclusa, e responsabile dell’intero settore giovanile dell’Aversa Normanna da due anni.

Un destino, quello di Romaniello, che proseguirà con una nuova avventura per l’anno 2011/2012: “Sono molto emozionato – dichiara a caldo il neo allenatore – e naturalmente felice per l’incarico che la società ha deciso di affidarmi. Ringrazio il presidente Spezzaferri e l’amministratore delegato Cecere per aver creduto in me durante questi anni e per avermi rinnovato la propria fiducia consentendomi di fare un passo così importante. Da oggi inizieremo a lavorare sodo, e tutti insieme, per preparare la prossima stagione che sarà particolarmente difficile. Questa è da sempre la mia famiglia e per me sarà un onore prendere per mano i giovani che faranno parte della rosa il prossimo anno”.

“Siamo felici ed altrettanto emozionati. – commentano Cecere e Spezzaferri –Da molto tempo ci eravamo prefissi come obiettivo quest’incarico per Nicola ed abbiamo atteso che terminasse il corso per poterlo ufficializzare. Abbiamo inteso premiare Nicola per quanto fatto in questi due anni a capo del settore giovanile e durante tutta la storia dell’Aversa Normanna che per noi, senza lui, non sarebbe stata la stessa. Nicola è cresciuto con noi ed ora è arrivato il momento di dimostrare a tutti quanto vale anche come allenatore tra i professionisti. Siamo sicuri che farà bene poiché ha tutte le carte in regola per farlo”.

ALLIEVI SCUOLA CALCIO. Intanto, in casa granata c’è enorme soddisfazione per i successi ottenuti dai giovani allievi della scuola calcio al torneo di Castel Di Sangro organizzato dall’Arsenal e Team Italia. La scuola calcio granata ha partecipato con una formazione classe ’98 e due, Real Normanna A e Real Normanna B, classe 2000, classificandosi nelle primissime posizioni con tutte e tre le squadre. I giovani classe ’98, infatti, hanno trionfato nella propria categoria accedendo alla finalissima, dopo aver vinto tutte le gare del girone eliminatorio, dove hanno superato agevolmente 3-0 i pari età del Real Valle Noci. Stessa sorte per la Real Normanna B, classe 2000, che ha trionfato nel girone composto da Real Normanna B ed Olgiata vincendo ai rigori contro i “fratelli” della formazione B classificatisi al secondo posto. Tanti i complimenti ricevuti dalla dirigenza aversana, dagli allenatori e dai giovani normanni che si sono messi in luce in un torneo di rilevanza nazionale.

ARSENAL TOUR. I prossimi 29 e 30 giugno e 1 luglio l’Arsenal Tour farà tappa proprio ad Aversa, unica squadra scelta dall’organizzazione del Team Italia nel sud Italia. I giovani calciatori che prenderanno parte alla tre giorni, potranno vivere il vero lo stile di vita e calcistico della formazione londinese dei gunners e vivere un’esperienza unica creata per loro dall’Aversa Normanna. Tutte le informazioni sono reperibili sul sito www.scuolacalcionormanna.it.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico