Aversa

“Cavallo di ritorno” anche per Facebook: hackerato l’account di Ciaramella

Ciaramella e l'immagine apparsa sul suo profilo FacebookAVERSA. L’account Facebook del sindaco Domenico Ciaramella è finito nel mirino degli hacker. Nella notte tra lunedì e martedì, al posto dell’immagine del primo cittadino di Aversa, sul profilo è apparso un sinistro personaggio con sotto la scritta “hacked”.

Impossibile, per il sindaco (in vacanza e rimasto ignaro della situazione fino alla tarda mattinata), rientrare nel suo account, dal momento che l’hacker ha sostituito nickname e password (guarda). Sulla bacheca è inoltre apparso un post in lingua inglese: “This profile is hacked…Do you wont this adres OK Contact me …!”. Un avviso poco corretto grammaticalmente ma che, tradotto, è abbastanza chiaro: “Questo profilo è stato hackerato. Vuoi questo indirizzo? Ok, contattami!”.

Un episodio che potrebbe essere collegato al famoso hacker russo che negli ultimi mesi ha rubato più di 1,5 milioni di account su Facebook per rivenderli su di un forum sia ai singoli proprietari che ad aziende interessate a “spammare” le loro offerte sulla rete, ad un prezzo che si aggira fra i 25 e i 45 dollari per pacchetti di 1000 login e password. O comunque si tratterebbe di un altro hacker dedito a questa sorta di “cavallo di ritorno” per gli account dei social network. Lo staff del sindaco, intanto, ha contattato il team di Facebook per cercare di riprendere possesso del profilo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico