Trentola Ducenta

Elezioni, Pezone annuncia ricorso al Tar

Angelo PezoneTRENTOLA DUCENTA. Angelo Pezone, primo dei non eletti, con 187 voti, della lista “Insieme per la Città” di Michele Griffo, uscita vincitrice alle ultime amministrative, annuncia ricorso al Tar.

Pezone, ricordiamo, ha sfiorato l’elezione per sole preferenze, dopo Antonio Nebiante, eletto con 189 voti. “Mi sono state segnalate alcune anomalie, ovviamente non in cattiva fede, ma semplicemente per semplice superficialità. – afferma Pezone – Ad esempio, qualche elettore (due) ha scritto ‘Angelo’, ed essendo l’unico con tale nome mi doveva essere assegnata la preferenza. Ciò non è stato fatto, come ad esempio un ‘Peone’, ossia il mio cognome senza la ‘Z’, dove si capiva chiaramente la volontà dell’elettore”.

Pezone precisa che il suo non è un ricorso nei confronti di Nebiante: “E’ semplicemente un atto politico – dichiara l’ex assessore – in quanto sono in completa difficoltà con l’amico Antonio ed il figlio Isidoro. Da parte mia, se dovessi vincere tale ricorso mi impegno al momento della rotazione degli assessorati a far decidere a Nebiante se fare l’assessore oppure il consigliere. In caso contrario, auguro a tutti un buon lavoro, ed in particolare a Nebiante, ritenendomi sempre a disposizione per migliorare la nostra città”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico