Teverola

Viola sorveglianza speciale: arrestato dai carabinieri

 TEVEROLA. Era sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno a Teverola. I carabinieri del nucleo radiomobile di Aversa, agli ordini del capitano Domenico Forte, lo hanno sorpreso in via Caruso ad Aversa.

A finire in manette il trentenne Alessandro Cestrone, di Teverola, con precedenti per reati contro il patrimonio. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato rinchiuso nella camera di sicurezza della caserma carabinieri di Aversa in attesa del rito direttissimo dinanzi alla sezione distaccata del tribunale di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico