Succivo

Armi illegali, arrestato imprenditore candidato alle comunali

Pasquale PescatoreSUCCIVO. Gli agenti del commissariato di Aversa hanno tratto in arresto Pasquale Pescatore, 39 anni, imprenditore e agente immobiliare di Succivo, per detenzione abusiva di armi.

Durante una perquisizione domiciliare, i poliziotti hanno rinvenuto: una pistola revolver a tamburo, modello calibro 38 special con matricola abrasa e tre colpi in canna, una pistola marca Bruni semiautomatica calibro 8, cartucce calibro 357 special, cartucce calibro 7,65, cartucce 9×21.

Alle elezioni comunali del 15 e 16 maggio, Pescatore è stato tra i candidati alla carica di consigliere nella lista “Progetto per Succivo”, riportando 123 preferenze ma non eletto. E’ stato condotto al carcere di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico