Sant’Arpino

“I Libri del Cortile”

 SANT’ARPINO. Sabato 4 giugno, alle ore 19, nel cortile del Palazzo Ducale “Sanchez de Luna” di Sant’Arpino, prende il via la manifestazione dal titolo “I Libri del Cortile”, ideata ed organizzata dall’Associazione “Amici del Libro” di Sant’Arpino, …

… per rafforzare il rapporto con il mondo dei libri e sottolineare il legame con la Biblioteca Comunale “Luigi Compagnone”, che sono i principali scopi associativi. La manifestazione, realizzata con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale – guidata dal sindaco Eugenio Di Santo – e dell’Assessorato alla Cultura e Pubblica Istruzione – retto da Giuseppe Lettera, per il 2011 sarà articolata su quattro appuntamenti che vedranno come protagonisti scrittori di respiro nazionale, disposti a presentare la loro ultima opera e ad interagire con i soci e con i numerosi lettori ed appassionati di letteratura santarpinesi.

Per la prima volta questo tipo di formula prevede l’utilizzo della suggestiva location rappresentata dalla corte del Palazzo Ducale “Sanchez de Luna”, negli spazi su cui si affacciano la biblioteca e la Sala Convegni, e pertanto le quattro presentazioni si svolgeranno nel periodo estivo: due (già fissate) nel corso del mese di giugno e due a settembre.

“I quattro appuntamenti – precisa il presidente dell’associazione Assunta Rocco – saranno accomunati da un tema, variabile di anno in anno. Quello di quest’anno sarà …alla ricerca delle nostre radici, e nell’anno in cui si celebra il 150° anniversario dell’Unità d’Italia, abbiamo voluto iniziare con TerronismoPerché l’orgoglio (sudista) e il pregiudizio (nordista) stanno spaccando l’Italia in due (uscito per Rizzoli nel marzo 2011), di Marco Demarco, fondatore e direttore del Corriere del Mezzogiorno, che con il suo saggio storico-politico, ci aiuterà ad affrontare un tema molto attuale, dibattuto e controverso”.

“Per la realizzazione della manifestazione – conclude la prof. Rocco – ci siamo avvalsi della preziosa collaborazione dell’Associazione “All Music”, che curerà dei piccoli interventi musicali, realizzati da docenti ed allievi della scuola di musica, che si tiene presso la loro sede che ospita anche una sala di registrazione e produzione”.

La manifestazione proseguirà, sabato 25 giugno, con la presenza di Maurizio de Giovanni, scrittore di noir ambientati negli anni ’30 nel centro di Napoli, che presenterà il suo ultimo libro, un originale giallo uscito per Fandango nell’autunno 2010, dal titolo ‘Il giorno dei morti – L’autunno del commissario Ricciardi’.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico