Santa Maria C. V. - San Tammaro

Mattucci ricevuto dal commissario Pizzi

Mattucci SANTA MARIA CV. Il candidato sindaco del Comune di Santa Maria Capua Vetere, Dario Mattucci, è stato ricevuto lunedì mattina dal commissario prefettizio Luigi Pizzi.

La richiesta di un incontro era stata protocollata lo scorso martedì allo scopo di acquisire informazioni utili relativamente alla trasformazione dell’ex caserma ‘Ezio Andolfato’ in un centro di identificazione ed espulsione. Questa mattina Mattucci, al momento unico candidato sindaco ad aver chiesto ufficialmente un simile confronto, ha incontrato il Prefetto per avere notizie sulle disposizioni previste in termini di sicurezza per il territorio.

“Si tratta di un tema di particolare interesse per la cittadinanza – ha esposto Mattucci al commissario Pizzi – che sta destando comprensibili preoccupazioni soprattutto perché si teme un eventuale abbassamento del livello di controllo e di prevenzione del crimine sulla restante parte del territorio sammaritano, visto il grande concentramento di forze disposto all’interno e all’esterno della struttura. La sicurezza dei cittadini per noi è una priorità. Questa struttura sarà attiva sul territorio comunale fino a dicembre 2011, gli amministratori futuri hanno il dovere di porsi il problema! Ritengo sia necessario instaurare in futuro una sinergia tra amministrazione comunale e gli organi di fatto deputati alla gestione del centro”.

Il commissario Luigi Pizzi ha rassicurato il candidato sindaco sulla situazione all’interno della struttura e sull’attenzione che Prefetto e Questore avranno per Santa Maria sotto il profilo della sicurezza e dell’attenzione nei confronti delle esigenze palesate dai cittadini.

“Ringrazio il Prefetto – ha concluso Mattucci – per la grande disponibilità manifestata nel corso del proficuo incontro. Ovviamente la presenza di una simile struttura sul territorio fa sì che permanga una certa preoccupazione. Insieme all’ex questore Natale Argirò terremo alta l’attenzione su questa problematica, relativamente all’incremento di forze di polizia da destinare a Santa Maria”.

Mattucci risulta tra i firmatari, insieme agli altri candidati sindaci, di un documento indirizzato al presidente del consiglio dei Ministri volta a chiedere la revoca dell’ordinanza che ha disposto la trasformazione dell’ex caserma Ezio Andolfato in un Cie.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico