San Marcellino

Manifesti “oscurati”, la lista La Rosa invia denuncia al Prefetto

Francesco D'AngiolellaSAN MARCELLINO. Il candidato consigliere della lista “La Rosa”, Francesco D’Angiolella, nella mattinata di lunedì 2 maggio, ha presentato un’istanza al prefetto, ai carabinieri e al comune di San Marcellino …

… poiché puntualmente i manifesti pubblici della coalizione civica vengono oscurati senza garantire un minimo di visibilità alla loro coalizione. A dare la conferma della notizia è il candidato sindaco de “La Rosa”, Giovanni Cacciapuoti, il quale in merito all’argomento, spiega: “Non è possibile che bisogna fare la guerra agli attacchini: non è una cosa giusta. Qualche giorno fa il sindaco Pasquale Carbone ci ha dato la sua parola che avrebbe garantito anche alla nostra formazione un minimo spazio pubblico, ma in realtà non è stato così. E’ necessario difendere i nostri diritti, anche perché è da queste cose che si può dimostrare il rispetto della legalità”.

Intanto, Giovanni Cacciapuoti annuncia all’intera cittadinanza di essere presente in maniera proficua ai prossimi comizi che si terranno giovedì 5 maggio, alle ore 19.30, in corso Italia, all’angolo via Latina e domenica 8 maggio, alle 10.30, presso il rione Santa Croce, di fronte alla stazione di servizio Ip.

“Carbone e Colombiano sono due minestre riscaldate – commenta Cacciapuoti – e ai prossimi comizi affronteremo degli argomenti tematici molto importanti per tutti i cittadini, ai quali vogliamo far capire che è solo il fallimento politico di Carbone che potrà portare alla vittoria di Colombiano. Ed è con quest’ultimo che torneremo indietro, ad alcuni anni fa”. “Purtroppo – conclude Cacciapuoti – le persone che, in passato, hanno fatto in pezzi il paese adesso sono in auge solo perché Carbone è fallito da tutti i punti di vista. Mi rivolgo a tutta la cittadinanza di San Marcellino, chiedendo loro di fare attenzione nell’esprimere il proprio voto perché possiamo tornare indietro e ritornare ad una situazione ancora più negativa”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico