Orta di Atella

Successo del II° Memorial “Salvatore Mozzillo”

 ORTA DI ATELLA. Ha avuto un grande successo la corsa podistica “2° Memorial Salvatore Mozzillo”, disputatasi domenica 15 maggio ad Orta di Atella.

La gara è stata promossa dall’associazione ricreativa-culturale “Rinascita Ortese”, con il patrocinio del Comune di Orta di Atella. Oltre 200 concorrenti provenienti da tutta la Regione hanno percorso il tracciato misto (10 chilometri per gli atleti tesserati- 5 km per gli amatori), preparato alla perfezione grazie alla preziosa collaborazione della Polizia Municipale e del Nucleo di Protezione Civile del Comune atellano. Alla gara, entrata a far parte del “Circuito Fiasp”, hanno partecipato numerosi atleti di spessore.

A primeggiare, nella categoria maschile 10 km, Felaco Ivan (31:10), seguito dall’ortese Soprano Giuseppe (32:20) e da Castaldo Giuseppe (33.18). Per le donne, invece, a piazzarsi sul primo gradino del podio, Mastroianni Caterina, seguita da Bianco Anna, Carrano Marilisa e dall’ortese Capasso Francesca. Nella passeggiata non competitiva maschile (5 km) la vittoria è andata a Salvato Michele, giunto al traguardo davanti a Lucaioli Mario (di Orta) e Lombardi Alessandro.Tra le donne nei 5 km, a tagliare per prima il traguardo, Celentano Antonella, seguita dall’irpina Saggese Carmina.

Premiati anche Enzo Andreozzi (partecipante più anziano), Aldo Cavuoto (giornalista di “Podismo in Campania”) e le tante società che hanno partecipato alla gara, tra cui “Amatori Frattese”, premiata quale gruppo con più iscritti, “Club Carolina Raucci” di Santa Maria Capua Vetere, e “Maraton Club Frattese”.

Al termine della corsa tutti i partecipanti hanno potuto ritemprarsi dalle fatiche, gustando un apprezzatissimo ristoro a base di frutta e bibite offerto dai numerosi sponsor che hanno affiancato l’organizzazione (Mediterranea Porfido, L’arte della pietra, Porfido Italia, Woman Fashion, Di Micco bibite, Cristofaro bibite e macelleria “Peppe e Marcone”).

“Un ringraziamento particolare all’Amministrazione comunale di Orta di Atella – spiega il presidente di Rinascita, Francesco D’Ambrosio – in particolar modo al sindaco Angelo Brancaccio e all’amico consigliere comunale Raffaele Elveri, per la vicinanza, la collaborazione e la sensibilità mostrate verso questa manifestazione che con gli anni sta diventando un punto di riferimento per i tanti appassionati del podismo. Per il secondo anno consecutivo abbiamo affiancato la gara alla memoria dell’amico Salvatore Mozzillo, (premiati con targhe commemorative la famiglia e il fratello, ndc) un appassionato podista ortese con partecipazioni alle maratone di New York ed Amsterdam scomparso prematuramente qualche anno fa”. A prendere parte alla cerimonia di premiazione anche alcuni assessori e consiglieri comunali, tra cui Eduardo Indaco, Michele Di Micco, Alfonso di Giorgio e Gianfranco Piccirillo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico