Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Psi: “Pronti a difendere interessi della comunità”

Antonio TaglialatelaMONDRAGONE. Nel corso dell’ultimo direttivo del Psi di Mondragone, dopo alcune presunte dichiarazioni apparse sulla stampa locale, attribuite al consigliere comunale Vincenzo Pagliaro, il segretario cittadino, Antonio Taglialatela, …

unitamente ai componenti del direttivo cittadino, hanno ritenuto comunicare alla stampa e alla cittadinanza che la posizione del consigliere resta e rimane fedele nei riguardi del Partito Socialista, confermando il sostegno dell’amministrazione di centrosinistra con Achille Cenami sindaco e, in giunta, rappresentati degnamente dall’assessore al Bilancio, Salvatore Saulle.

“Fare chiarezza, in un momento importante per la vita della città, è il gesto politico più coerente e significativo per la città e per i nostri concittadini che ci hanno dato mandato pieno per governare Mondragone. – afferma il consigliere Pagliaro – A volte ci sono momenti difficili, convulsi, ma mai deve prevalere lo scoramento. Lavoreremo affinché si possa dare risalto a quanto di buono dobbiamo fare, i cittadini ci hanno eletti per il cambiamento. Siamo un Partito vivo, fatto di giovani che hanno interesse a voler vedere realizzare qualcosa di buono per la Città. Siamo e saremo sempre pronti a qualsiasi dialogo e confronto, sempre nel rispetto dei cittadini”.

“Sono felice, possiamo ritenerci soddisfatti perché il partito è vivo e mostra una propria autorevolezza e autonomia, distanti dai soliti ‘dinosauri’ che cercano di non far nascere una nuova classe dirigente. – afferma il segretario Taglialatela – In ultimo, credo che le forze civiche presenti in Consiglio comunale devono essere di supporto ai partiti politici per il raggiungimento di un obiettivo comune, diverso è se decidono di ‘ballare da soli’. Necessaria allora diventa la chiarezza di tutti nella precisa collocazione politica perché di far politica si parla quando ci si propone per il governo della città. Il Partito Socialista crede che debba esserci un confronto con tutte le realtà, partitiche, civiche, associative o altro che guardano a uno scopo comune: sconfiggere il centrodestra e donare credibilità al centrosinistra. Per questo progetto fatto da uomini e donne, soprattutto giovani, con chiarezza di intenti noi vogliamo lavorare”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico