Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Differenziata, Fusco: “Risultati concreti e passi da gigante”

Mario FuscoMONDRAGONE. Nel mese di aprile 2011 la raccolta differenziata multimateriale a Mondragone ha segnato un risultato eccezionale, rappresentando il punto di svolta tanto atteso.

Nel solo mese di aprile 2011 sono state raccolte 30 tonnellate di multimateriale (plastica, banda stagnata, alluminio, ecc.) che hanno fatto maturare un corrispettivo a favore dell’Ente di oltre 8mila euro. “Anzitutto devo ringraziare i cittadini di Mondragone che stanno dimostrando senso di civiltà ed amore per la Città. – commenta l’assessore all’ambiente Mario FuscoHo sempre detto che la questione rifiuti non è una questione politica ma di dati concreti. Con il cambio di gestione e l’abbandono del Consorzio abbiamo risultati concreti e verificabili. Nel mese di aprile 2011 abbiamo maturato un credito di oltre 8mila euro per la multimateriale. Questo significa che su base annua possiamo incassare anche 100mila euro e nel contempo risparmiare la quota di conferimento in discarica. Ci tengo a sottolineare che l’incasso è dovuto per la sola multimateriale. A breve attendiamo le note di credito per vetro e cartoni. La differenziata, come sempre ho affermato, è una fonte di ricchezza per due motivi. Da una parte consente di ricevere fondi liquidi da parte delle piattaforme che recuperano i materiali, dall’altra risparmiamo sul conferimento in discarica che rappresenta un costo molto elevato. Tutto ciò con gli attuali livelli di raccolta multimateriale non proprio virtuosi e non sempre conforme. Ma se le percentuali aumentano e si incrementano, possiamo ancor di più aumentare lo storno di fondi a favore del Comune. Questo significa che a regime solo e soltanto una seria raccolta differenziata può consentire di diminuire la Tarsu, che è mia intenzione trasformare a breve in Tia ovvero in tariffa. Al momento viviamo una delicatissima fase di transizione, aiutati anche dalla ditta Ecological Service che sta espletando uno splendido lavoro: dobbiamo continuare a contribuire per il successo della differenziata. Ritengo che con il mese di aprile 2011 siamo ad una svolta epocale, fatta di risultati concreti e di cifre precise. Sarà mio compito tenere informata l’intera Cittadinanza sui risultati raggiunti. Ribadisco il mio ringraziamento sia alla Città, sia alla ditta che sta espletando il servizio, sia all’Ufficio Tecnico che mi sta supportando in questa delicata gestione amministrativa”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico