Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Arriva lo sportello Inps in città

 MONDRAGONE. Su proposta dell’assessore Salvatore Saulle, l’amministrazione comunale ha approvato l’attivazione di uno sportello Inps presso il Comune di Mondragone.

Lo sportello, che sarà gestito con personale del Comune di Mondragone, offrirà una molteplicità di servizi come l’estratto contributivo, i pagamenti delle prestazioni, il Domus, il Cud assicurato e pensionato, l’ObisM, la ricezione delle domande pensionistiche e non, la protocollazione di tutti i documenti, il rilascio del Durc e la consegna per gli enti di patronato.

“Sono contento di aver conseguito questo importante obiettivo. – commenta l’assessore Saulle – Il Comune di Mondragone vanta già una positiva esperienza rispetto al Cup Asl e allo sportello QuiEnel, servizi che incontrano la piena soddisfazione dei nostri concittadini per la tempestività delle risposte date e la comodità di essere facilmente raggiungibili nella sede comunale. Mi è sembrato naturale ampliare il ventaglio dei servizi disponibili sul territorio ed ho ritenuto che uno sportello Inps sia assolutamente utile e necessario. Sono tantissimi gli utenti che hanno rapporti continui con l’Inps a partire dai pensionati, agli invalidi civili, ai Patronati e alla imprese, utenti che sono costretti a recarsi, anche per questioni di routine, a Sessa Aurunca”.

“Con lo sportello Inps potremo contribuire a ridurre i disagi legati allo spostamento – afferma il sindaco Achille Cennami – e consentire a tanti anziani ma non solo di poter avere un punto di contatto immediato ed operativo, il tutto sul proprio territorio. Ritengo che sia obiettivo primario di un Ente come il Comune di migliorare costantemente i propri servizi e la funzionalità dei propri uffici, ma è altrettanto importante favorire l’insediamento di sportelli operativi che aumentano la gamma dei servizi disponibili sul territorio” .

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico