Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Faida di camorra: 6 arresti contro clan Belforte e Mazzarella

 MARCIANISE.Scontro tra clan e manette ai polsi per sei persone. Affiiliati ai clan camorristici Belforte e Mazzarella-D’Amico sono stati arrestati dai carabinieri con l’accusa di aver organizzato l’omicidio di Antonio De Filippo, di 47 anni, appartenente al clan Piccolo-Letizia di Marcianise.

L’uomo è stato ucciso il 10 settembre 2005 nel quartiere napoletano di Barra. Gli uomini dei clan Belforte e Mazzarella-D’Amico insediati tra Marcianise e Capodrise e avrebbero pianificato l’omicidio di un avversario, con tanto di mandanti, esecutori e fiancheggiatori. La Direzione distrettuale antimafia ha coordinato le indagini e i carabinieri di Napoli (Poggioreale) hanno fermato sei uomini, accusati di omicidio aggravato dal metodo mafioso.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico