Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Al “Quercia” manifestazione conclusiva Pon 2010-2011

 MARCIANISE. A conclusione di un intensissimo anno scolastico il Liceo “Quercia” di Marcianise, con la Festa dell’Europa ha presentato i lavori realizzati grazie ai finanziamenti dei Piani Operativi Nazionali.

A fare gli onori di casa il Dirigente Scolastico Diamante Marotta, che ha evidenziato l’impegno congiunto di allievi e docenti nella costruzione di itinerari didattici dall’impatto formativo efficace e coinvolgente. Ad aprire la giornata gli alunni della sezione musicale dell’Istituto Comprensivo “Moro”, una delle scuole partner, che hanno eseguito l’inno di Mameli ed il verdiano “Va pensiero”.

Ha fatto seguito l’intervento di Flora Della Valle, dirigente dello Stapf di Caserta dell’assessorato regionale all’Agricoltura, accompagnata dalla funzionaria Agnese Rinaldi. “Il 2011 è stato proclamato anno internazionale delle foreste dall’Assemblea Generale dell’Onu. – ha affermato la Della Valle – La Regione Campania, nella fattispecie l’Assessorato all’Agricoltura, Foreste e Caccia, in piena sintonia con iniziative e con mobilitazioni mondiali, anche quest’anno ha posto in essere molteplici iniziative finalizzate a valorizzare le foreste campane (occupano circa il 35% del territorio regionale) sia da un punto di vista turistico sia per salvaguardarle dalla grave minaccia degli incendi di bosco. Il contrasto agli incendi boschivi vede, tra l’altro, realizzato un sinergico sforzo di molteplici istituzioni, quali la Regione, la Provincia, il Corpo Forestale dello Stato, le Comunità Montane ed i Vigili del Fuoco”.

Significativo il contributo del Comandante Provinciale Corpo forestale Pierfranco Alvino, che ha invitato i giovani presenti ad essere propositivi e positivi, per dare concrete indicazioni di azione alle istituzioni. Protagonisti sono ritornati, poi, i ragazzi. Gli alunni della media “Bosco” hanno presentato dei parossistici sketch in francese, dimostrando una notevole capacità comunicativa. Ha fatto seguito la proiezione del videoclip “Ci PONiAMO in Europa”, realizzato dagli alunni dell’IC “Gaglione di Capodrise. Momento conclusivo della manifestazione è stata la premiazione del concorso Campagna Antincendio Boschivo.

Il primo premio è andato agli studenti del “Quercia” Giovanni Salzillo della 4C, Anna Moretta e Miriam Borgognone della 4G, che hanno elaborato un disegno con una mano che protegge un albero con lo slogan “accendiamo la prevenzione e spegniamo gli incendi”. Presenti alla manifestazione i dirigenti scolastici delle scuole partner, Antonio Amendola per la “Bosco”, Francesco Piccolo per la “Moro”, Maria Belfiore per la “Gaglione”; Daniela Chemi, funzionario della Prefettura; Gianfranco Tozza e Nicola D’Angerio di Legambiente; Massima Sfogli di ItaliaNostra; Guido Guerriero dell’Isiss “Manzoni” di Caserta; Gianni Occhipinti del Cop di Marcianise, Franco Cavagnuolo Protezione Civile; Barbara Conte dell’Autorità di bacino dei fiumi Liri-Garigliano e Volturno; Sandro Bergamin del Wwf.

Un ringraziamento ai docenti che hanno contribuito all’organizzazione dell’evento, i proff. Giancarlo Pignataro, Lorenza Pota, Tiziana D’Errico, Francesco Caso, Rosario Carpentieri, Mariateresa Verona, Francesca Moschetti. Un ringraziamento particolare alla presentatrice, l’allieva Vittoria Di Lillo della 3G.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico